SE TI VUOI AMMAZZARE, PERCHÉ NON TI VUOI AMMAZZARE?

Fernando Pessoa
POESIE DI
ÁLVARO DE CAMPOS

A cura di Maria José de Lancastre
Traduzione di Antonio Tabucchi
1993 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO

Se ti vuoi ammazzare, perché non ti vuoi ammazzare?
Se te queres matar, porque não te queres matar? (26-4-1926)
Poesias de Álvaro de Campos. Fernando Pessoa. Lisboa: Ática, 1944 (imp. 1993). – 22.

Lettura di Luigi Maria Corsanico

György Ligeti, Lux Aeterna / arranged by Shea Lolin

7 pensieri su “SE TI VUOI AMMAZZARE, PERCHÉ NON TI VUOI AMMAZZARE?”

  1. Grazie Luigi Maria, le tue interpretazioni le sento mie, solo una persona c he “ha vissuto” riesce a trasmettere tanto sentimento, anche per un tema scomodo, che può essere affrontato perdonandosi, perdonando… la serenità è automatica, anche se il lavoro per raggiungere questa condizione è arduo, da i suoi frutti. Statti bene!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie, Vincenzo, per aver colto il legame intimo con i poemi che leggo, in particolare con Pessoa, nel quale mi identifico, sentendomi, con esagerata presunzione un suo eteronimo, almeno così mi piace pensare…Grazie per il tuo impegno civile, con ricerche a 360°. Buon lavoro, un caro saluto.
      Luigi Maria

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...